Festività ecostenibili e solidali: consigli per un Natale e un capodanno Bio.

novembre 29, 2016 4:36 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento
feste-di-natale-sostenibile-e-facile

Festività ecostenibili e solidali: consigli per un Natale e un capodanno Bio.

Feste di Natale sontuose, dove spiccano tavole imbandite attorno alle quali amici e parenti si scambiano regali, spesso costosi e inutili. È una festa che, con il passare del tempo, sembra allontanarsi sempre di più dal suo profondo significato trasformandosi spesso nel vortice del consumismo fine a se stesso.

Tuttavia con piccoli accorgimenti è possibile rendere il Natale diverso, più economico ed ecologico, rendendoci in questo modo ugualmente felici aumentando la qualità e diminuendo lo spreco.

Di seguito, vi proponiamo alcuni consigli per vivere un Natale sostenibile.

Albero di natale

Se si scelgono abeti veri è necessario prestare attenzione all’etichetta. La pianta deve essere giovane, italiana e provenire da coltivazioni specializzate. Una volta terminato il periodo delle feste, la pianta deve essere consegnata ad uno dei centri di raccolta organizzati perché possa essere ripiantata.

Nel caso in cui non foste pronti a festeggiare il Natale con una pianta vera, esistono alternative decisamente più ecologiche del classico albero in PVC. In vendita si trovano soluzioni in materiali di recupero oppure in cartone che durano a lungo e hanno un basso impatto sull’ambiente. Volendo risparmiare esistono tantissime idee per costruire fantasiosi ed originali alberi fai-da-te.

Decorazioni

Abbandonati gli addobbi in plastica, una buona soluzione sono quelli in stoffa, ceramica e legno. Acquistando decorazioni di qualità ci assicuriamo anche che durino nel tempo e quindi che possano essere riutilizzati negli anni. Per un risparmio sicuro esistono le decorazioni naturali: bacche, pigne, fette di agrumi essiccate, biscotti e chi più ne ha più ne metta! Questa è un’ idea davvero carina che permette di dare un tocco personale alle decorazioni rendendole uniche ma anche di riunire tutta la famiglia in questa attività iniziando un tradizione familiare da tramandare ai più piccoli.

Luci e atmosfera

Non è Natale se non ci sono le luci a creare quell’atmosfera di festa, magia e intimità. Le luci a led sono una buona idea perché meno impattanti di quelle tradizionali, inoltre oggi sono reperibili ovunque.

Per creare la giusta atmosfera basta spegnere qualche luce e accendere delle candele. In questo modo si risparmia sul consumo di energia elettrica ed emissioni di CO2. Si trovano candele ecologiche, in vera cera d’api o di soia (100% vegetali).

Pranzo di Natale e cenone di Capodanno

Per un minore impatto ambientale è necessario rispettare le regole del riciclo e quindi, la stagionalità degli alimenti, ingredienti a Km 0 e la coltivazione biologica.

Un menù a base vegetale, rispetto ad un menù con ingredienti animali è più sostenibile, poiché fatto di materie prime che richiedono minori risorse nel ciclo di produzione.

Evitare gli sprechi

Gli sprechi possono essere notevolmente contenuti se, ad esempio durante il pranzo o il cenone, vengono servite porzioni contenute e aperte confezioni solo se necessarie. È preferibile avere una quantità di cibo minore nel piatto, chiedendo eventualmente un bis, invece di una porzione abbondante avanzata nel piatto.

Un altro consiglio è quello di usare stoviglie vere anziché quelle usa e getta, anche se gli invitati sono tanti. Si generano meno rifiuti e CO2.

Regali

Fare dei regali mirati, che durino nel tempo e che corrispondano ad un’esigenza è una buona idea. Il regalo non deve essere per forza un oggetto ma anche un abbonamento a teatro, al cinema oppure ai mezzi pubblici.

Per quanto riguarda la confezione del regalo un’alternativa può essere quella di utilizzare carta riciclata al posto di quella metallizzata poiché contiene alluminio e quindi non è riciclabile. Per decorare il pacchetto invece corda, bastoncini di spezie o frutta secca sono un ottima soluzione che darà al vostro regalo un tocco di originalità.

Cerca il regalo biologico trra i nostri articoli: https://terrapura.bio/it/96-Altri-prodotti

Terrapura: Cibo biologico a Livorno

“Mangiare biologico e pensare olistico per vivere in armonia con l’ordine naturale delle cose”

Seguici su:

Facebook: http://on.fb.me/1QJDxOK

Youtube: http://bit.ly/24zyo68

Google Plus: http://bit.ly/24zyryX

PInterest: http://bit.ly/1XYHFA6

Negozio online: http://bit.ly/1LThioa

Tag: , , , , , ,

Categoria:

Questo articolo è stato scritto da terrapura

copyright © 2020 PrestaShop blog by Inveo

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client0/web5/web/modules/psthemeprovider/pkgs/ThemeProviderFree-guard-56.php on line 2467